Linguacultural Spaces

  • Data: dal 06 maggio 2021 alle 10:00 al 07 maggio 2021 alle 13:30

  • Luogo: Online su Microsoft Teams

Si tratta di un simposizio internazionale con cui si inaugura l'Accordo di Cooperazione Scientifica stipulato tra il CeSLiC (Centro di Studi Linguistico-Culturali del Dipartimento LILEC) e la School of Critical Studies dell'Università di Glasgow. Il tema centrale del simposio è il concetto di confine, visto attraverso dverse prospettive linguistiche e culturali. Relatori saranno 9 dottoranti e dottorande delle Università di Bologna, Glasgow e Tilburg.

Orario:
da giovedì 06.05 alle 10 a venerdì 07.05 alle 13:30

Partecipanti:
Comitato Scientifico: Tom Bartlett (Glasglow); Guillem Colom Montero (Glasgow); Sabrina Fusari (Bologna); Donna R. Miller (Bologna); Bernadette O'Rourke (Glasgow); Massimiliano Spotti (Tilburg). Dottorandi/e relatori/trici: Kristel Doreleijers; Erin McNulty; Ebtehal Ali Asiry; Luca Tosadori; Noah Rose; Andreea Tint; Mariangela Picciuolo; Costain Tandi; Eleanor Chapman.

A cura di:
CeSLiC (Centro di Studi Linguistico-Culturali, Dipartimento LILEC) e School of Critical Studies (University of Glasgow)

In collaborazione con:
Babylon Centre for the Study of Superdiversity (University of Tilburg); Language and Society Cluster (School of Modern Languages and Cultures University of Glasgow).

Torna su